Silencio en Lima è un progetto sulla città di Lima.
Realizzato tra novembre e marzo 2016 grazie a un programma di scambio tra l'école Nationale superiore de la photographie d'Arles, Francia e il Centro de la Imagen di Lima, Perù.

Nominata dagli stessi peruviani la "Selva di Cemento",
Lima vive attualmente un boom edilizio senza precedenti nella sua storia.
Mentre nei quartieri residenziali e finanziari i grattacieli spuntano come funghi su rovine di case coloniali smantellate, nelle montagne desertiche ai confini della città, le baraccopoli nascono e si estendono in misura incalcolabile.
Questo progetto nasce dal bisogno di trovare luoghi di silenzio e contemplazione, di natura e vuoti all'interno della città di Lima.

«Il silenzio della foto. Una delle sue qualità più preziose [...] ma silenzio anche dell'oggetto, che essa strappa al contesto ingombrante e assordante del mondo reale. Qualunque siano il rumore e la violenza che la circondano, la foto restituisce l'oggetto all'immobilità e al silenzio. In piena confusione urbana, essa ricrea l'equivalente del deserto, un isolamento fenomenale. La foto è il solo modo di percorrere la città in silenzio, di attraversare il mondo in silenzio».

Jean Baudrillard

36_limafeb46.jpg
       
36_lima62.jpg
       
36_limafeb28.jpg
       
36_lima64-2.jpg
       
36_limafeb56.jpg
       
36_limafeb03.jpg
       
36_limafeb23.jpg
       
36_limafeb43.jpg
       
36_limamarzo01.jpg
       
36_lima26.jpg
       
36_limamarzo07.jpg
       
36_lima10.jpg
       
36_lima8.jpg
       
36_limafeb20.jpg
       
36_limafeb39.jpg
       
36_lima39.jpg